fbpx

Embedded insurance: parola d’ordine tra gli imprenditori insurtech

L'embedded insurance (in italiano assicurazione incorporata) è oggi un argomento molto discusso nel settore assicurativo, in gran parte a causa dei progressi tecnologici, del cambiamento del comportamento dei consumatori e della crescente popolarità dell'e-commerce. Ma cosa significa e perché è importante? L'assicurazione incorporata è una forma di pacchetto digitale (bundle), che consente ai partner di qualsiasi settore di offrire polizze assicurative come componente di un prodotto o servizio più ampio.

Questo specifico tipo di assicurazione ha il potenziale per semplificare il processo di acquisto per i consumatori, personalizzare i prodotti, fornire agli assicuratori un maggiore controllo su ciò che vendono e aiutare a instaurare un rapporto molto etico con il consumatore finale.

L'assicurazione incorporata offre ai clienti una copertura rapida e ragionevole abbinando la protezione assicurativa all'acquisto di un bene o servizio di terzi. Gli assicuratori possono fornire un'esperienza di consegna dei prodotti più fluida ed efficace che i consumatori contemporanei apprezzano e richiedono.

Anche se l'assicurazione incorporata non è un concetto nuovo, è un termine di cui la maggior parte delle persone potrebbe non essere a conoscenza, nonostante ne usufruiscano già, specialmente se si prenotano taxi su app di taxi, si ordina cibo e si prenotano biglietti online. Le polizze assicurative, infatti, sono integrate in molte app di viaggio, salute e consegna.

Tipologie di embedded insurance

Le offerte integrate non sono tutte uguali:

  • Una vendita soft-embedded 1 (opt-in) si verifica quando al cliente giusto viene presentato il prodotto assicurativo giusto al momento giusto. Ad esempio, una compagnia aerea potrebbe presentare un'assicurazione di viaggio proprio mentre un cliente prenota i biglietti aerei ed è più consapevole di questo rischio.
  • Un'offerta hard-embedded (opt-out) è inclusa in un acquisto principale per impostazione predefinita. Ad esempio, una garanzia estesa può essere inclusa nel prezzo di acquisto di un dispositivo elettronico e il cliente deve agire in modo affermativo per rifiutare il prodotto assicurativo integrato.
  • E poi c'è l'assicurazione invisibile, o un prodotto così saldamente integrato nell'esperienza primaria del cliente che il coinvolgimento è obbligatorio, ne è un esempio l’assicurazione di Airbnb compresa nel pacchetto complessivo.

Tutti i tipi di offerte incorporate stanno diventando sempre più popolari poiché gli assicuratori cercano di fornire una maggiore convenienza e collegare la copertura con marchi che i consumatori conoscono e di cui si fidano.

Tuttavia, è importante garantire che il prodotto assicurativo in bundle con qualsiasi prodotto finanziario abbia qualche utilità per il consumatore finale e non venga raggruppato solo come tattica di vendita push in cui il consumatore ha poca o nessuna voce in capitolo.

Banche e assicurazione

In molti casi, le banche tendono a vendere l'assicurazione obbligatoria con prestiti bancari. Ciò significa che il cliente non ha scelta e il prodotto spesso comporta dei reclami. Un passaggio verso la vendita etica di assicurazioni integrate cambierà questa situazione garantendo un migliore rapporto di sinistro e una migliore gestione del rischio per il consumatore finale.

Un recente sondaggio nel Regno Unito ha cercato di scoprire in che modo i clienti di app bancarie, non bancarie e transazionali avrebbero reagito alle offerte di assicurazioni incorporate sulla base di dati transazionali in tempo reale: il 71% dei clienti delle banche digitali britanniche ha espresso interesse a ricevere offerte di assicurazioni integrate e più di tre quinti dei clienti delle banche tradizionali erano aperti a tali acquisti, con la convenienza come fattore trainante. La domanda sembra essere più alta tra i clienti che utilizzano già account di investimento basati su portafoglio mobile o app simili. Inoltre, dal punto di vista aziendale, può anche portare a una riduzione dei "costi di acquisizione dei clienti". I fornitori di assicurazioni integrati hanno la capacità di creare piani assicurativi su misura che sono più pertinenti e convenienti sfruttando i dati dei clienti precedentemente non registrati o non digitalizzati nelle offerte assicurative cartacee. Questi fornitori possono adattare le caratteristiche e i costi dei piani assicurativi in base ai dati e hanno anche la possibilità di annullare i piani se non sono fattibili.

L’influenza dei progressi tecnologici

La crescente popolarità delle offerte integrate è strettamente legata ai progressi tecnologici e all'emergere di ecosistemi assicurativi o reti di fornitori digitali di servizi sanitari, finanziari o correlati. Piuttosto che impegnarsi in elaborate integrazioni software, gli assicuratori possono ora offrire connessioni senza soluzione di continuità a piattaforme digitali di quasi tutti i tipi di attività tramite connessioni API (Application Programming Interface) a basso costo e a basso attrito. I clienti possono quindi aggiungere la copertura agli acquisti non assicurativi con un clic. Questo approccio IaaS (Insurance-as-a-Service) è già consolidato. Ad esempio, i rivenditori spesso presentano offerte di garanzia per elettrodomestici o dispositivi elettronici appena prima del checkout online o in negozio.

Concludendo

L’embedded insurance è pronta ad apportare notevoli cambiamenti al settore nei prossimi anni. I clienti possono godere della comodità di acquistare rapidamente una copertura assicurativa senza fornire ripetutamente le proprie informazioni personali. Nel frattempo, i partner che vendono coperture assicurative insieme ai loro prodotti o servizi possono guadagnare entrate extra migliorando al contempo l'esperienza del cliente e la fiducia nell'ecosistema assicurativo.

Articoli correlati

Orari

 Lunedì - Venerdì
 10.00 - 13.00
 14.30 - 16.30